Benvenuti sul Portale Irma Archivio notizie

Notizie

Contraccettivi gratuiti nei consultori del Piemonte per minorenni e donne in difficoltà

PDF  Stampa  E-mail 

Anche in Piemonte, come in Emilia Romagna, i consultori inizieranno a distribuire gratuitamente anticoncenzionali, profilattici, pillole, anelli e cerotti a rilascio ormonale e spirali a minorenni, donne disoccupate e a quelle non abbienti tra i 26 e i 45 anni. Per saperne di più>>

 

Violenza contro le donne. Il ruolo delle farmacie in un video realizzato a Torino

PDF  Stampa  E-mail 

La Regione Piemonte sta lavorando al coinvolgimento delle farmacie nella rete antiviolenza. Il valore aggiunto spiegato da uno studente del Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco in questo video realizzato durante un incontro formativo sulla medesima tematica organizzato dall’Ordine dei Farmacisti della circoscrizione geografica di Torino di concerto con l’Università degli studi di Torino. Per saperne di più>>

 

Campagna: #Maipiùsole IN BARRIERA

PDF  Stampa  E-mail 

 

Task Force contro le discriminazioni

PDF  Stampa  E-mail 

Universitari San Luigi e il Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche dell'Università di Torino sono lieti di annunciare la nascita di una Task Force contro le discriminazioni all'interno dell'ambiente universitario. La presentazione è avvenuta il 2 luglio 2018 presso il Polo Didattico della Facoltà di Medicina e Chirurgia San Luigi Gonzaga. L’Università deve essere attiva per garantire un ambiente universitario dove ogni individuo abbia pari diritti e opportunità. Sulla scia di importanti linee guida internazionali e a seguito di episodi discriminatori verificatisi presso le sedi universitarie e studentesche, è stata individuata la necessità di istituire, all'interno del Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche dell'Università di Torino, un organo che si impegni a tutelare studenti e personale universitario  da molestie e discriminazioni , in particolare quelle fondate sul sesso, la razza, il colore, la lingua, la religione, l'orientamento sessuale, le opinioni politiche o quelle di altro genere, l'origine nazionale o sociale, la ricchezza od ogni altra condizione.

 

Mamme, papà e lavoro: due opuscoli per tenersi informati

PDF  Stampa  E-mail 

Due nuovi opuscoli di facile consultazione per conoscere i diritti del lavoratore e della lavoratrice diventato genitore: sono quelli realizzati dalla Consigliera di Parità regionale, in collaborazione con Regione, Settori Politiche per le famiglie, giovani e migranti, pari opportunità e diritti e Relazioni esterne e comunicazione e l'Area Prestazioni a sostegno del reddito, credito e welfare della Direzione regionale INPS Piemonte.

 

Training gratuito self defense per le donne

PDF  Stampa  E-mail 

 

Contro le molestie nei luoghi di lavoro Torino redige un Manifesto

PDF  Stampa  E-mail 

Le molestie sessuali nei luoghi di lavoro sono state il tema di un seminario che la Rete cittadina dei Cug (Comitati unici di garanzia) dei principali enti pubblici del nostro territorio hanno proposto ai suoi iscritti e ai suoi vertici organizzativi questa mattina, nella Sala Bobbio di via Corte d’Appello 16. Il convegno, dal titolo “Su la testa, giù le mani”, è stata l’occasione per presentare ai vertici delle 13 istituzioni pubbliche che ne fanno parte il Manifesto sulle molestie sessuali nei luoghi di lavoro, prodotto della Rete. Il manifesto sarà successivamente esposto negli enti aderenti alla Rete per evidenziare che i luoghi di lavoro devono essere sicuri e si deve tutelare il benessere di chi lavora. Fonte TorinoClick>>

 

La Quotidianità del Male. Sguardi e Narrazioni sulla Violenza Maschile nelle Relazioni Intime

PDF  Stampa  E-mail 

Convegno: "La Quotidianità del Male. Sguardi e Narrazioni sulla Violenza Maschile nelle Relazioni Intime". Il 16 maggio alle ore 9.15 presso il Campus Luigi Einaudi in Lungo Dora Siena n°100. Ci sono silenzi dolorosi che nascondono il male. Le donne che subiscono violenza nelle relazioni intime fanno fatica a raccontare ciò che accade nella loro vita quotidiana. I dati Istat dell'ultima indagine sulla violenza segnalano un 40% di donne che, malgrado la gravità della loro situazione, non parlano con alcuno della violenza che stanno subendo dal partner maltrattante. Consulta il programma della giornata. Partecipazione gratuita iscrizione obbligatoria da effettuarsi entro il 13 maggio registrandosi al seguente link>>

 
Pagina 1 di 15