Benvenuti sul Portale Irma

Notizie in evidenza

Campagna: #Maipiùsole IN BARRIERA

PDF  Stampa  E-mail 

 

Giornata Internazionale per l'Eliminazione della Violenza sulle Donne

PDF  Stampa  E-mail 

In occasione del 25 novembre, "Giornata Internazionale per l'Eliminazione della Violenza sulle Donne", la Città di Torino insieme  alle Associazioni del Coordinamento Contro la Violenza sulle Donne (CCVD), organizza una serie di iniziative per tutto il mese di novembre. Disponibile l'opuscolo (in aggiornamento) con il programma dettagliato di tutte le iniziative sul territorio cittadino.

 

TDoR - TRANSGENDER DAY OF REMEMBRANCE 2018

PDF  Stampa  E-mail 

Il 20 novembre si celebra in tutto il mondo il Transgender Day of Remembrance (TDoR), la Giornata mondiale in ricordo delle persone transessuali/transgender vittime di violenza. Quest'anno la Città ha aderito alla Giornata (TDoR) e alle iniziative correlate non solo per tenere viva la memoria e l'attenzione su questo tema, ma anche per sensibilizzare la cittadinanza sul contrasto alla transfobia in tutte le sue forme. Per la mattinata di sabato 17 novembre 2018, dalle ore 9.30 alle 13.00, a Palazzo Civico, in Sala Carpanini, il Coordinamento Torino Pride ha organizzato - in collaborazione con il Servizio LGBT -  un Incontro Pubblico sul tema “Minori e identità di genere”. La ricorrenza sarà poi celebrata nel pomeriggio con la Trans Freedom March, in partenza alle ore 16.30 da Piazza Vittorio Veneto in difesa dei diritti delle persone transessuali/transgender.

 

Più donne nei CDA: resoconto incontri formativi

PDF  Stampa  E-mail 

Il Tavolo di lavoro “Più donne nei Consigli di Amministrazione e nelle posizioni apicali” ha presentato il percorso formativo 2018 rivolto a tutte le persone che aspirino a ruoli di responsabilità, in società pubbliche e private, in particolare, alle iscritte alla banca dati “Più donne nei CDA”. Gli incontri proposti hanno come scopo quello di rafforzare le competenze e di fornire ai/lle partecipanti conoscenze specifiche, utili alla partecipazione ai Consigli di Amministrazione, nonchè di offrire uno spazio di confronto con esperienze di valore. In continuità con la formazione delle precedenti edizioni, gli incontri sono stati condotti da professioniste/i ed esperte/i individuate/i dalle componenti del tavolo. Incontro del 3 ottobre - Incontro del 10 ottobre - Incontro del 17 ottobre

 

Violenza contro le donne. Il ruolo delle farmacie in un video realizzato a Torino

PDF  Stampa  E-mail 

La Regione Piemonte sta lavorando al coinvolgimento delle farmacie nella rete antiviolenza. Il valore aggiunto spiegato da uno studente del Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco in questo video realizzato durante un incontro formativo sulla medesima tematica organizzato dall’Ordine dei Farmacisti della circoscrizione geografica di Torino di concerto con l’Università degli studi di Torino. Per saperne di più>>

 

Contraccettivi gratuiti nei consultori del Piemonte per minorenni e donne in difficoltà

PDF  Stampa  E-mail 

Anche in Piemonte, come in Emilia Romagna, i consultori inizieranno a distribuire gratuitamente anticoncenzionali, profilattici, pillole, anelli e cerotti a rilascio ormonale e spirali a minorenni, donne disoccupate e a quelle non abbienti tra i 26 e i 45 anni. Per saperne di più>>

 

Mamme, papà e lavoro: due opuscoli per tenersi informati

PDF  Stampa  E-mail 

Due nuovi opuscoli di facile consultazione per conoscere i diritti del lavoratore e della lavoratrice diventato genitore: sono quelli realizzati dalla Consigliera di Parità regionale, in collaborazione con Regione, Settori Politiche per le famiglie, giovani e migranti, pari opportunità e diritti e Relazioni esterne e comunicazione e l'Area Prestazioni a sostegno del reddito, credito e welfare della Direzione regionale INPS Piemonte.

 

Linee Guida per un utilizzo non discriminatorio del linguaggio in base al genere nell'attività amministrativa

PDF  Stampa  E-mail 

La Città di Torino ha approvato le Linee Guida per un utilizzo non discriminatorio del linguaggio in base al genere nell'attività amministrativa creando così uno strumento di consultazione e di autoformazione per tutte/i le/i dipendenti che, da oggi, dovranno adottare un linguaggio rispettoso del genere nella modulistica, nelle pagine web e in qualunque altro documento e atto ammininistrativo.

 
Pagina 1 di 9