Benvenuti sul Portale Irma

Notizie in evidenza

Numeri GRATUITI di Pubblica Utilità

PDF  Stampa 

 

Nuova campagna “Libera puoi” per le donne vittime di violenza

PDF  Stampa 

 

A marzo le vetrine dei negozi si tingono di rosa per sensibilizzare sull’endometriosi

PDF  Stampa 

Le vetrine dei negozi di tutta Italia a marzo si tingono di rosa per il mese della consapevolezza sull’endometriosi, malattia cronica che colpisce circa 3 milioni di donne nel Paese. Tutti coloro che hanno un negozio possono aderire a “Vetrine Consapevoli”, esponendo i palloncini dell’APE (Associazione Progetto Endometriosi) ed il materiale informativo. Per partecipare e richiedere gratuitamente il materiale informativo per la propria vetrina si può scrivere a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Sul sito dell’Associazione ci sono tutte le informazioni utili e i progetti, per aiutare concretamente le donne affette da endometriosi e per entrare a far parte della rete nazionale.

 

JUST THE WOMAN I AM - VIRTUAL EDITION

PDF  Stampa 

Aperte le iscrizioni per #JustTheWomanIAm. Ritornerà domenica 7 marzo con un’edizione speciale, virtuale, definita appunto una “Virtual Edition”, sarà l’ottava della manifestazione. L’evento, che ormai da sette anni promuove la parità di genere, lo sport, la cultura del benessere, dell’inclusione, della prevenzione e sostiene la ricerca universitaria, è organizzato dal Centro Universitario Sportivo torinese in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino e il Politecnico di Torino. La novità 2021 sarà che ogni partecipante alla corsa/camminata il giorno 7 marzo 2021, e nei giorni successivi fino a domenica 14 marzo alle ore 20, potrà scegliere il proprio percorso, correndo o camminando, nel luogo che più preferisce, in piena sicurezza, in uno spazio temporale che va dalle 7.00 alle 20.00 andando a percorrere la distanza classica di 5 km. Per saperne di più>>

 

Webinar. Seminario sulle violenze domestiche - 24 Febbraio

PDF  Stampa 

Il Gruppo Panchine Rosse del Comitato Imprenditoria femminile ha organizzato il seminario con l'obiettivo di porre massima attenzione sul fenomeno della violenza domestica, oggi più che mai problema di estrema attualità, e di presentare i servizi che possono aiutare le donne a prevenire ed affrontare fenomeni violenti. Per iscrizioni ed info>>

 

Gruppo on line per genitori di figlie/i preadolescenti ed adolescenti

PDF  Stampa 

Il Centro per le Relazioni e le Famiglie con la collaborazione dell’associazione AreaG, partner di co-progettazione, sta per avviare un gruppo per genitori di figlie/e di preadolescenti ed adolescenti (età dai 12 ai 18 anni). Visto il persistere dell’emergenza sanitaria il gruppo si incontrerà on line ogni primo e terzo venerdì del mese, dalle ore 18,00 alle ore 20,00 e sarà condotto da due psicoterapeute. Per verificare la data di attivazione, informazioni e iscrizioni telefonare al n. 011.01131562, oppure inviare una e-mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Incontri online di sostegno alla genitorialità

PDF  Stampa 

Il Centro Relazioni e Famiglie del Comune di Torino, in partenariato con l’associazione Cerchio degli Uomini, offre uno spazio virtuale di condivisione familiare e di sostegno ai neo genitori, per parlare di temi legati alla nascita e alla cura dei bambini. Gli incontri si svolgeranno on line il giovedì dalle 18 alle 19:30, con cadenza quindicinale a partire dal 3 dicembre 2020. Per informazioni e iscrizioni telefonare al n. 011.01131562, oppure inviare una e-mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Strategia per la parità di genere 2020-2025

PDF  Stampa 

La strategia dell'UE per la parità di genere tiene fede all'impegno della Commissione von der Leyen per un'Unione dell'uguaglianza. La strategia presenta gli obiettivi strategici e le azioni volte a compiere progressi significativi entro il 2025 verso un'Europa garante della parità di genere. La meta è un'Unione in cui le donne e gli uomini, le ragazze e i ragazzi, in tutta la loro diversità, siano liberi di perseguire le loro scelte di vita, abbiano pari opportunità di realizzarsi e possano, in ugual misura, partecipare e guidare la nostra società europea.                      Per saperne di più>>

 
Pagina 1 di 14