Benvenuti sul Portale Irma Archivio notizie

Notizie

TORINO PRIDE 2021

PDF  Stampa 

Il 25 settembre le strade di Torino (partenza ore 16 da corso Principe Eugenio) si coloreranno dei colori dell’Arcobaleno LGBTQIA+ e inonderanno la Città con lo slogan “Quant* di noi volete ancora sulla coscienza?”. Il percorso con partenza in corso Principe Eugenio angolo piazza Statuto proseguirà per corso San Martino, piazza XVIII Dicembre, via Cernaia, via Pietro Micca, piazza Castello, via Po con arrivo in piazza Vittorio Veneto dove avranno luogo gli interventi delle associazioni. Per saperne di più>>

 

Torino Città dei diritti

PDF  Stampa 

"Fate il primo passo con fiducia. Non è necessario vedere tutta la scala, basta salire il primo gradino", diceva il reverendo dottor Martin Luther King. Nella lotta per i diritti tutto sta qui: nei passi avanti che si fanno, con fiducia, tutti e tutte assieme. Torino è Città dei Diritti perché da decenni associazioni, sindacati, comitati, movimenti e singole persone lavorano senza sosta per allargare il campo delle protezioni sociali. E se anche la fine del percorso ancora non si vede, non importa: sappiamo dove stiamo andando e sappiamo perché. Come l'utopia di Galeano, l'idea della Città dei Diritti ci aiuta a continuare a camminare. Guarda lo spot #Torinocittàdeidiritti

 

 

Dirittibus. Il Museo per la città

PDF  Stampa 

Il Bibliobus delle Biblioteche Civiche Torinesi diventa #Dirittibus, si arricchisce di 160 libri dedicati ai diritti, di un allestimento interattivo e di uno spazio aperto a momenti costruiti con le comunità che vivono attivamente il territorio. Dirittibus è un progetto integrato del Polo del '900. È ideato e coordinato dal Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà in collaborazione con Centro studi Piero Gobetti, Unione Culturale Franco Antonicelli, Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza e le Biblioteche Civiche Torinesi. Guarda il video di presentazione.

 

Questioni d’identità: il Politecnico di Torino e la lotta alle discriminazioni

PDF  Stampa 

Nell’ambito delle politiche per favorire l’inclusione della comunità LGBTQI+ di Ateneo, valorizzando quindi la diversità, e nel tentativo di dare concretamente seguito all’Art. 6 del nostro codice etico (Dignità e rispetto degli altri), con il coordinamento scientifico di Daniele Marchisio, il supporto organizzativo del servizio Life e con il patrocinio dei CUG PoliTO e UniTO è stato organizzato l’evento: "Questioni d’identità: il Politecnico di Torino e la lotta alle discriminazioni lunedì" 21 giugno presso l’Aula 3R del Politecnico di Torino in Via Paolo Borsellino, 53. Registrazione all’evento tramite il seguente link.

 

Linee Guida per l'equilibrio di genere nei convegni e negli eventi di divulgazione scientifica

PDF  Stampa 

Conferenza stampa sulle Linee Guida per l'equilibrio di genere nei convegni e negli eventi di divulgazione scientifica, che si terrà venerdì 11 giugno alle ore 11.30. L’Università di Torino, nel pieno convincimento che il contributo di entrambi i generi sia un insostituibile valore fondante della ricerca scientifica, promuove pari opportunità anche nell’ambito delle proprie attività formative quali, a titolo esemplificativo, conferenze, seminari, webinar, eventi scientifici. La conferenza stampa sarà occasione per presentare le linee guida sul tema, adottate dall’Ateneo, cui ogni struttura è invitata ad aderire. La diretta streaming si terrà sul canale Unito Media

 

 

Webinar: Come usufruire dei centri per l’ascolto del disagio maschile

PDF  Stampa 

I centri di ascolto del disagio maschile e prevenzione della violenza verso le donne, offrono agli uomini una serie di percorsi di sostegno per emanciparsi da comportamenti prevaricatori e violenti. Sono tante le motivazioni e i vissuti che possono portare allo svilupparsi di un agire violento, sia nei confronti della partner che dei figli. L’incontro si pone l’obiettivo di presentare le attività svolte dai centri per l’ascolto del disagio maschile. Giovedì 17 giugno dalle 16.00 alle 17.30. Per iscrizioni ed informazioni

 

Torino Fast Track City

PDF  Stampa 

Il virus dell'Aids è stato riconosciuto per la prima volta il 5 giugno del 1981, 40 anni fa. La Città di Torino, da sempre impegnata nella lotta all'Aids, fa parte della rete internazionale Fast Track Cities che promuove azioni locali per raggiungere importanti obiettivi nella lotta all'AIDS entro il 2030. Il test per l'HIV e per le altre infezioni sessualmente trasmissibili è gratuito se effettuato presso centri dedicati, per i quali non occorre la prescrizione medica. Per saperne di più>>

 

Per la Legge ZAN e molto di più: non un passo indietro

PDF  Stampa 

Il Coordinamento Torino Pride ha deciso di lanciare anche a Torino la manifestazione a sostegno del DdL, che porta il nome di Alessandro ZAN, che contrasta ogni forma di discriminazione e violenza per motivi fondati sul sesso, genere, orientamento sessuale, identità di genere e disabilità. L'appuntamento è per sabato 5 giugno alle ore 16.00 in Piazza Castello a Torino

 
Pagina 3 di 27