Benvenuti sul Portale Irma Archivio notizie

Notizie

Campagna "Riconosci la violenza"

PDF  Stampa 
In occasione del 25 novembre, Giornata Mondiale per l'Eliminazione della Violenza Contro le Donne indetta dall'ONU, il Dipartimento per le Pari Opportunità presso la Presidenza del Consiglio adotta la campagna “Riconosci la violenza”. La campagna è stata realizzata gratuitamente da un gruppo di professioniste da sempre impegnate su questi temi. Per saperne di più>>
 

Campagna anti molestie sui mezzi pubblici

PDF  Stampa 
Giovedì 21 novembre, in concomitanza con la "Giornata Internazionale per l'Eliminazione della Violenza sulle Donne", agenti della Polizia Municipale saranno a bordo di tram, bus e metro insieme al personale di controllo GTT per distribuire materiale informativo allo scopo di sensibilizzare sulla necessità di denunciare a dei numeri di telefono dedicati (indicati nel pieghevole) gli episodi di molestia o violenza subiti a bordo dei mezzi pubblici.
 

Violenza di genere, sì del Senato. Il decreto è legge

PDF  Stampa 
L'Aula del Senato ha approvato venerdì 11 ottobre in via definitiva con 143 voti favorevoli, 3 contrari e nessun astenuto il decreto legge su violenza di genere e sicurezza. Il testo, già approvato dalla Camera dei deputati, diventa così legge. Per saperne di più sulla notizia visita il sito del Dipartimento per le Pari Opportunità.
 

Difendi la tua libertà, inizia a riscrivere la tua vita

PDF  Stampa 
E' attiva la nuova campagna di informazione e sensibilizzazione realizzata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Pari Opportunità, per promuovere e diffondere la conoscenza  del "1522 - Numero antiviolenza e stalking". Il servizio  telefonico di prima accoglienza “1522” è gratuito, multilingue, attivo 24 ore su  24 per 365 giorni all’anno e,  garantendo l’anonimato di chi chiama, fornisce indicazioni in ordine alle strutture ed ai  servizi socio-sanitari presenti sul territorio nazionale deputati alla prevenzione ed al contrasto della violenza. Per saperne di più>>
 

Sì alle differenze. No all’omofobia

PDF  Stampa 
Prosegue la battaglia contro le discriminazioni del Dipartimento per le Pari Opportunità – Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali: è in onda la nuova campagna di informazione e sensibilizzazione contro ogni forma di atto discriminatorio nei confronti degli omosessuali. Le differenze sono parte dell’essere: normali, naturali e tutte rispettabili e apprezzabili. La battaglia è contro i luoghi comuni e gli atteggiamenti di esclusione che minano i cardini della società civile. L’omofobia è un male diffuso e corrosivo, un nodo sociale che deve essere sciolto e risolto con consapevolezza. Per saperne di più>>
 

Centro Antiviolenza della Città di Torino

PDF  Stampa 

Se sei una donna vittima di violenza o di maltrattamenti chiedi aiuto! Il Centro Antiviolenza della Città di Torino collabora con i Servizi Sociali, sia centrali che circoscrizionali, nei casi in cui è necessario intervenire per tutelare l’incolumità della donna sola o anche dei suoi bambini. Il Centro risponde alle chiamate della linea telefonica dedicata 1522 nei giorni: Lunedì dalle 14.00 alle 18.00, Mercoledì – Giovedì – Venerdì dalle 9.00 alle 13.00. Negli stessi giorni e orari è possibile venire di persona al Centro che ha sede in Via Trana3/A presso il Centro per le Relazioni e le Famiglie (Piano Terra).

 

Sottoscritta dalla Città di Torino la Convenzione nazionale contro la violenza maschile sulle donne

PDF  Stampa 
Fermare il femminicidiò in Italia. È questo l'obiettivo della Convenzione nazionale “No More! ”contro la violenza maschile sulle donne, promossa da un cartello di associazioni di donne e realtà della società civile che condividono da tempo «un forte impegno per contrastare, prevenire e sensibilizzare sul tema della violenza sulle donne e sui diritti umani» e sottoscritta anche dalla Città di Torino.
 

Gruppi di sostegno gratuiti per le donne vittime di violenza

PDF  Stampa 

Dal prossimo mese di novembre, il Telefono Rosa Piemonte attiva dei percorsi di gruppo dedicati a donne vittime di violenza o maltrattamento. Alle donne che ogni giorno subiscono violenza domestica e che intendono confrontarsi tra loro per un efficace percorso di autonomia, il Telefono Rosa offre un ciclo di incontri di gruppo condotti da una psicologa dell’Associazione.

 
Pagina 42 di 44