Benvenuti sul Portale Irma

Notizie in evidenza

Numeri GRATUITI di Pubblica Utilità

PDF  Stampa 

 

Posto occupato - Campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

PDF  Stampa 

 

Avviso

PDF  Stampa 

 

Dov’è la differenza? I diritti delle famiglie omogenitoriali

PDF  Stampa 

17giugno2024.jpg - 161.36 KbIl 17 giugno alle ore 17 presso la Biblioteca Civica "Italo Calvino", Lungo Dora Agrigento, 94 si terrà l'evento: Dov’è la differenza? I diritti delle famiglie omogenitoriali. Riflessioni a partire dal libro di Eugenia Romanelli e Rory Cappelli “Nata con noi. Storia di Barbara e delle sue due mamme”. L’autrice Eugenia Romanelli, in collegamento online, dialogherà con: Antonio Vercellone, docente di Diritto Privato, Università degli Studi di Torino, una rappresentante di Famiglie Arcobaleno, Margherita Anna Jannon, Coordinamento Torino Pride, Rete Genitori Rainbow. Modera: Assessore ai Diritti della Città di Torino. Un momento di confronto pubblico, a un decennio dalla prima sentenza di adozione in casi particolari, per parlare di quanto è cambiato in questi anni nella percezione sociale delle famiglie omogenitoriali e di quanto resta ancora da fare a livello legislativo, a partire dall'esperienza  narrata nel libro.

 

Qual è il gesto antiviolenza delle 4 dita della mano: come riconoscere il segnale d'aiuto e come intervenire

PDF  Stampa 

Il gesto può essere compiuto con le dita della mano molto rapidamente, durante una videochiamata o in qualsiasi altra circostanza dal vivo. Assomiglia a un semplice saluto ma può salvare le vittime che stanno subendo violenze in un determinato momento, senza bisogno di palesare la situazione a un estraneo. Il gesto consiste nel piegare verso il palmo della mano il pollice, tenendo le altro quattro dita in alto, per poi chiuderle a pugno coprendo il pollice. Se vedi questo gesto chiame le forze dell'ordine

 

Screening tumore della mammella

PDF  Stampa 

Partecipa al programma di screening del tumore della mammella della Regione Piemonte. Il programma Prevenzione Serena invita le donne di 45-75 anni a fare gratuitamente una mammografia ogni 2 anni. La mammografia è letta in doppio da 2 radiologi esperti. Nel caso di segni sospetti sarai invitata a eseguire, sempre gratuitamente, altri esami di approfondimento ed eventualmente sarai indirizzata a interventi gratuiti e di alta qualità presso le Breast Unit.      Per saperne di più>>

 

Prevenzione Serena

PDF  Stampa 

prevenzione_serena.jpg - 314.81 KbPartecipa al programma di screening della Regione Piemonte per la prevenzione e la diagnosi precoce dei tumori. SCREENING PER IL TUMORE DELLA MAMMELLA (Donne 45-49 anni una mammografia ogni anno. Donne 50-75 anni una mammografia ogni 2 anni). SCREENING PER IL TUMORE DELLA CERVICE UTERINA (Donne 25-29 anni, che non hanno fatto due dosi di vaccino contro l’HPV entro i 15 anni, un Pap test ogni 3 anni. Donne 30-64 anni un test HPV ogni 5 anni). SCREENING PER IL TUMORE DEL COLON-RETTO (Donne e Uomini 50-69 anni un test per la ricerca del sangue occulto nelle feci ogni 2 anni). Per saperne di più>>

 

Progetto: Il Fior di Loto

PDF  Stampa 

Il Progetto "Il Fior di Loto" ha come obiettivo quello di garantire l’accesso alle prestazioni ginecologiche alle donne con disabilità anche grave e quello di contrastare/prevenire fenomeni di violenza, abuso e maltrattamento ai danni di uomini e donne con disabilità. All'interno del progetto è presente il Servizio Antiviolenza Disabili si rivolge a uomini e donne con disabilità vittime di violenza attraverso la costruzione condivisa di percorsi di uscita ed emancipazione dalla situazione di maltrattamento e abuso. Guarda il video di presentazione

 

Donne con disabilità i test di gravidanza sono accessibili a tutte?

PDF  Stampa 

I test di gravidanza sono dispositivi visivi e questo aspetto esclude le persone cieche e ipovedenti che devono chiedere aiuto ad una terza persona. Questo non solo può creare imbarazzo o disagio, ma toglie anche l’intimità ad un momento personale e delicato. I test di gravidanza accessibili esistono ma rispondono ad una domanda ristretta e questo fa sì che siano un prodotto di nicchia. Per saperne di più>>

 
Pagina 1 di 16