Benvenuti sul Portale Irma

Notizie in evidenza

#cosedauomini

PDF  Stampa  E-mail 

Web serie #COSE DA UOMINI la nuova campagna di sensibilizzazione prevista nell’ambito del Progetto “FIVE MEN” finanziato dalla Commissione Europea e promosso dal Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri in collaborazione con l’Istituto per la Ricerca Sociale (IRS), l’Associazione nazionale “Di.Re , donne in Rete contro la violenza” e  la Rete “Maschile Plurale”. 

 

Legittima difesa

PDF  Stampa  E-mail 

La legittima difesa, come disciplinata dall’art. 52 Codice penale, nel testo aggiornato dalla Legge 59 del 2006, continua ad essere limitata ai casi in cui la reazione è necessaria per difendere se stessi o altri da un pericolo diretto e immediato e deve essere proporzionata alla violenza cui si oppone. La legittima difesa è una strategia di prevenzione e contrasto alla violenza di genere e si è rivelato uno strumento concreto e prezioso per contrastare immediatamente, prima di potersi poi rivolgere alle strutture di assistenza e di sostegno ed alle forze dell’ordine, quegli uomini che oggi praticano la violenza di genere come regola del rapporto. Per saperne di più>>

 

Mobbing: come individuarlo e contrastarlo

PDF  Stampa  E-mail 
Il mobbing, termine che deriva dall’inglese to mob, attaccare, consiste in comportamenti di persecuzione emarginatrice o svalutante nei confronti della vittima prescelta. Si manifesta attraverso piccoli, ricorrenti soprusi (atti, parole, gesti, scritti) apparentemente insignificanti, ma progressivi. Se raccolti, soppesati e provati, sono elementi che possono evidenziare il disegno del mobber. Per saperne di più>>
 

Difendi la tua libertà, inizia a riscrivere la tua vita

PDF  Stampa  E-mail 
E' attiva la nuova campagna di informazione e sensibilizzazione realizzata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Pari Opportunità, per promuovere e diffondere la conoscenza  del "1522 - Numero antiviolenza e stalking". Il servizio  telefonico di prima accoglienza “1522” è gratuito, multilingue, attivo 24 ore su  24 per 365 giorni all’anno e,  garantendo l’anonimato di chi chiama, fornisce indicazioni in ordine alle strutture ed ai  servizi socio-sanitari presenti sul territorio nazionale deputati alla prevenzione ed al contrasto della violenza. Per saperne di più>>
 

Sì alle differenze. No all’omofobia

PDF  Stampa  E-mail 
Prosegue la battaglia contro le discriminazioni del Dipartimento per le Pari Opportunità – Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali: è in onda la nuova campagna di informazione e sensibilizzazione contro ogni forma di atto discriminatorio nei confronti degli omosessuali. Le differenze sono parte dell’essere: normali, naturali e tutte rispettabili e apprezzabili. La battaglia è contro i luoghi comuni e gli atteggiamenti di esclusione che minano i cardini della società civile. L’omofobia è un male diffuso e corrosivo, un nodo sociale che deve essere sciolto e risolto con consapevolezza. Per saperne di più>>
 

Specchio Rifletto

PDF  Stampa  E-mail 

Il progetto SPECCHIO RIFLETTO è un progetto di KOSMOKI e Associazione Scuole Tecniche San Carlo realizzato con il contributo della regione Piemonte nell’ambito del bando “Cultura di parità” dell’ F.S.E.. La premessa da cui è nato il progetto è stata: ogni causa di discriminazione è di per sé pretestuosa, discriminare è semplicemente assurdo. Per saperne di più>>

 

Sportello “Lambda 3° età”

PDF  Stampa  E-mail 
Sono iniziate le attività dello Sportello d'informazione e orientamento per persone gay lesbiche e transessuali di terza età. Lo Sportello sarà attivo: ogni mercoledì dalle 18 alle 20 al numero telefonico 011.0361121. Lo Sportello si rivolge direttamente alle persone di terza età ed offre ascolto, accoglienza, informazioni e assistenza alle persone che ne hanno bisogno. 
 

Protocollo di intesa ANCI – D.i.Re

PDF  Stampa  E-mail 
Il Protocollo D.i.Re-Anci (Associazioni Comuni Italiani) si impegna a collaborare per promuovere e sviluppare azioni, progetti o iniziative finalizzate alla prevenzione e al contrasto della violenza maschile contro le donne, attuando azioni di sensibilizzazione ed informazione sulla violenza di genere. Sono state presentate le Linee Guida per l’intervento e la costruzione di rete tra i Centri Antiviolenza e i Servizi sociali dei Comuni allo scopo di far accrescere la comprensione delle dinamiche della violenza e consentire l’elaborazione di risposte efficaci al problema nell’ottica della protezione delle vittime. Per saperne di più consulta la pagina dedicata
 
Pagina 7 di 9